Automazione

Monitoraggio delle condizioni

Il monitoraggio delle condizioni identifica le problematiche prima che si trasformino in guasti, per prevenire costose interruzioni della produzione. I tipici impianti monitorati comprendono installazioni ad alta e bassa tensione, turbine, compressori e altre apparecchiature elettriche e meccaniche. Talvolta i processi devono essere monitorati, perché un'anomalia può generare situazioni pericolose. Ad esempio, le fiaccole che hanno una fiamma invisibile a occhio nudo devono essere monitorate per valutare l'effettiva combustione dei gas di scarico.

product category

Torri per flaring

Le torri per flaring (o fiaccole) sono utilizzate in molti settori per bruciare i sottoprodotti di scarto della produzione di gas o i gas infiammabili rilasciati da valvole di sfiato in caso di eccessiva pressione negli impianti. Le termocamere sono uno strumento di monitoraggio ideale, perché consentono il monitoraggio automatizzato continuo da remoto, praticamente in qualsiasi condizione meteorologica. Inoltre, le termocamere evitano molti dei problemi tecnici ed economici di altre tecnologie, come i rivelatori di fiamma per ultravioletto (UV), gli spettrometri a ionizzazione di fiamma, le termocoppie e i pirometri.

FLIR A310

Sensori di temperatura IR per il monitoraggio di attrezzature critiche

product category

Sottostazioni

Oggi le utility del settore elettrico devono confrontarsi con l'obsolescenza delle infrastrutture, che innalza il rischio di blackout temporanei, cali di tensione e minacce alla sicurezza. La manutenzione straordinaria può risultare costosa nei casi migliori e catastrofica nelle circostanze peggiori. Con le termocamere FLIR e il software di monitoraggio delle condizioni, il rischio di guasti imminenti di un'apparecchiatura e di eventuali minacce alla sicurezza può essere rilevato in qualsiasi momento, giorno e notte, da una postazione di monitoraggio remota.

FLIR A310 f (Automation)

Fixed-Mount Thermal Imaging Camera for Condition Monitoring and Fire Prevention

product category

Siviere per acciaierie

Le siviere per la fusione di acciaio hanno durata limitata. Con l'usura o la fessurazione dei rivestimenti refrattari causate dagli shock termici, la superficie esterna della siviera potrebbe venire esposta a temperature eccessive. Se il problema non viene rilevato tempestivamente, la siviera potrebbe disgregarsi, riversando il metallo fuso e mettendo a rischio la vita del personale e danneggiando attrezzature preziose. I sistemi di termocamere FLIR monitorano in tempo reale le siviere e segnalano un rischio di rottura prima che si verifichi.

FLIR A310

Sensori di temperatura IR per il monitoraggio di attrezzature critiche

product category

Impianti elettrici e meccanici

Alcuni impianti elettrici e meccanici essenziali in aziende manifatturiere e società di pubblici servizi sono monitorati 24/7 con termocamere. Un surriscaldamento indica una condizione di inefficienza dell'apparecchiatura e possibili guasti imminenti. L'installazione di una termocamera fissa è particolarmente utile per ridurre il numero di ispezioni periodiche. Sono disponibili anche funzioni di allarme per il superamento della soglia di temperatura predeterminata.

FLIR AX8

Termocamere per il monitoraggio continuo delle condizioni e il monitoraggio di sicurezza

product category

Benessere del bestiame

Le moderne fattorie assomigliano strutturalmente sempre più a fabbriche e diventano sempre più industrializzate. Oggi l'allevatore dedica meno tempo all'esecuzione di lavori manuali e più tempo al computer. In tali condizioni, sono indispensabili ottimi sistemi di monitoraggio automatico per garantire qualità e continuità. Le termocamere rappresentano soluzioni sensate in un sistema automatizzato ovunque sia necessario monitorare i cambiamenti di temperatura in fattoria: per il benessere del bestiame, la gestione dei capi, il controllo dell'irrigazione e lo stoccaggio e gestione dei prodotti.

FLIR A65

Sensore di temperatura IR